Le LinkedIn stories sono arrivate anche in Italia.

Alcune indicazioni utili per utilizzarle al meglio.


Pete Davies, il direttore senior della gestione prodotti di LinkedIn, afferma “Da più di un anno stiamo testando le storie in un contesto professionale, come quello della nostra piattaforma. Riteniamo che possa essere uno strumento per condividere in modo più leggero i contenuti degli utenti. Le Storie incoraggiano le conversazioni e stimolano l’engagement”. Le LinkedIn Stories al momento potranno essere condivise esclusivamente dall’app mobile utilizzando la versione più aggiornata dell’app di LinkedIn.
Per attivarle vi basterà cliccare in alto sul simbolo + che sarà affiancato sulla vostra foto profilo.
Esattamente come per facebook o instagram, anche su linkedin potranno essere condivise foto o video realizzati al momento o selezionandole tra quelle già presenti nella photogallery del proprio telefono.
Una volta pubblicate le storie su LinkedIn, queste non possono essere modificate. I 3 puntini presenti nella parte alta a destra consentono il salvataggio della storia sul proprio telefono, l’eliminazione della stessa o l’invio tramite messaggio privato ai propri collegamenti di primo livello.

Attraverso le Stories è possibile mostrare alla nostra rete le proprie conoscenze in maniera più coinvolgente ed in prima persona. Le storie di LinkedIn sono un ottimo mezzo per veicolare video che mostrino eventi aziendali, la vita aziendale, il lancio di un nuovo prodotto, la partecipazione ad eventi di settore o racconti diretti alla propria rete di utenti Attraverso le linkedIn Stories inoltre sarà possibile avvisare la nostra rete di contatti sulla pubblicazione di un contenuto nel feed o un articolo sul blog. Un blog (abbreviazione di “weblog”) è un “giornale online”, o un sito web informativo, che mostra le informazioni in ordine cronologico inverso. Nelle storie su Linkedin si possono condividere le cose che ci motivano e le informazioni di settore interessanti per la nostra rete.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy