Per quanto riguarda i settori che nel corso del 2018 hanno potuto constatare un aumento notevole del fatturato, possiamo sostenere ancora una volta che il primato va alla cosiddetta categoria del “tempo libero”, che detiene il 41,3% del fatturato totale degli e-commerce: questa fetta di mercato cresce principalmente grazie al gioco online, anche se sono molti gli acquirenti di biglietti del cinema, delle partite di calcio, dei concerti. Sempre secondo i dati di Casaleggio Associati, proseguirà anche per il 2019 l’inarrestabile ascesa del settore turistico, che arriva a possedere il 28% del fatturato (+9% rispetto al 2017). Cresce anche l’ambito di “salute e bellezza”, che giunge ad un aumento del 23%: nonostante la diffidenza dei primi anni, questo settore sta vivendo una vivace rinascita, grazie anche ad una presenza sempre più consistente delle farmacie online. In questo clima benevolo, s’inseriscono anche la moda (che cresce del 18%), l’elettronica di consumo, casa e arredamento e alimentare (+17%). Non è comunque tutto oro ciò che luccica, tanto che questi ultimi settori detengono ancora oggi una minima parte all’interno del fatturato totale.

 

Sede legale:

Corso Duca degli Abruzzi, 36
Torino, TO 10129
P.Iva 11932810010

Sede operativa:

Piazza Teresa Noce, 17/d
10155 Torino

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy